Newsletter 2/2020 – Ti aspetto domani… a pulire la spiaggia di Vecchiano!

Antonio Mazzeo e Ponte di Mezzo

Carissime e carissimi,

voglio cominciare questa seconda newsletter dell’anno con un doppio invito. Il primo è per domattina: dalle 9.30 sarò a Marina di Vecchiano per partecipare all’iniziativa di ripulitura della spiaggia (QUI). Il tema dell’ambiente, come sapete bene, è per me assolutamente fondamentale e credo che piccoli, grandi gesti come quello di domani servano davvero a costruire, pezzettino dopo pezzettino, un mondo migliore nel quale vivere. E dunque, se vorrete, vi aspetto armati di guanti e sacchetti per dare tutti insieme un nostro contributo a rendere più pulito e più bello un pezzo del nostro territorio. Ci sarete?

Il secondo, invece, è per lunedì 20 gennaio: alle ore 21, presso la Casa Culturale di San Miniato Basso, Eugenio Giani lancerà ufficialmente la sua campagna elettorale a presidente della Regione (QUI tutti i dettagli). E’ per me davvero significativo che questo viaggio cominci dalla provincia di Pisa e il luogo scelto ha una duplice, importantissima valenza: da un lato rappresenta infatti le origini di Eugenio (che lì ha vissuto la sua infanzia), dall’altro un luogo fisicamente “baricentrico” per tutta la Regione dal momento che dalla Rocca Federiciana, nelle giornate di bel tempo, l’orizzonte si allarga ad abbracciare nove delle dieci province toscane. Quello che ci aspetta nei prossimi mesi, infatti, sarà un viaggio che dovrà vederci impegnati, indistintamente, per ogni pezzo della nostra regione. E credo che nessuno, come Giani, possa rappresentare al meglio questa idea e questa visione.


Dalla prossima settimana, poi, ricomincerò a girare in tutta la provincia per riprendere le presentazioni del libro “Controcorrente – Un viaggio nel cambiamento della Toscana. Nel 2019 abbiamo fatto oltre 15 tappe e da qui all’inizio di marzo vorremmo organizzarne altrettante.
Questi, intanto, i primi appuntamenti:

  • MARTEDI 21 GENNAIO | TERRICCIOLA => ore 18.30 presso il Podere La Chiesa, via di Casanova 66 A.
  • LUNEDI 27 GENNAIO | LAJATICO => ore 21.15 presso il Teatro Comunale, via Garibaldi 5.
  • GIOVEDI 30 GENNAIO | CASALE MARITTIMO => ore 18.00 presso il Teatro Comunale, via Roma 50

Per essere sempre aggiornati sulle date potete cliccare su QUESTA PAGINA e, per chi non lo avesse ancora fatto, è possibile sia scaricare gratuitamente il primo capitolo sia acquistare il libro e farselo spedire direttamente a casa!


Quanto al lavoro in Consiglio Regionale, ci sono diverse novità importanti che sono arrivati in questo inizio 2020. Come sempre provo a sintetizzarvele al massimo.

  • Abbiamo presentato e approvato una mozione per riqualificare l’edicola confiscata alla Mafia (impegnando la Regione a trovare le risorse, anche se la cosa spetterebbe all’amministrazione comunale) che il sindaco di Pisa ha fatto rimuovere da Borgo Stretto e che è stata ora abbandonata in discarica. La Lega è stata l’unica forza politica a votare contro. Una vergogna. (QUI)
     
  • Siamo stati a Pomarance per confermare il nostro impegno a sostegno della geotermia in Val di Cecina e per riportare le rassicurazioni arrivate dal governo sul ripristino degli incentivi al settore (QUI).
     
  • Abbiamo approvato una mozione per chiedere che nei circhi e negli spettacoli viaggianti in Toscana non vengano più utilizzati animali. (QUI)
     
  • Ho iniziato a lavorare a una proposta di legge per incentivare l’adozione di un animale da compagnia ospitato in canili e gattili della Toscana e offrire servizi veterinari gratuiti alle famiglie con redditi più bassi in cui vivono cani o gatti (QUI). Che ne pensate? 
     
  • Un ragazzo di Santa Croce è stato aggredito in una discoteca di Altopascio perché omosessuale. Lo hanno insultato e picchiato come se il suo orientamento sessuale fosse una “colpa”. Abbiamo ribadito, dato che pare ce ne sia ancora bisogno, che sui diritti e la libertà in Toscana non faremo mai un passo indietro. Mai. (QUI)
     
  • Ho trascorso una mattinata a Cisanello per un “check-up” che faccio ormai annualmente convinto che la prevenzione sia fondamentale (QUI). Ne ho approfittato per chiedere anche a voi idee, suggerimenti e problematiche in un settore fondamentale come la sanità. Mi avete già scritto in tantissimi ma se volete continuare a farlo vi leggo davvero volentieri: antonio@antoniomazzeo.it.

Un abbraccio,
Antonio

Condividi